lunedì 21 novembre 2011

Manager pisellini

Così mi piace definire quella razza di manager che pur avendo sotto mano risultati positivi a costo di dimostrare il loro potere alla prima futile occasione cercano di esternarlo con argomentazioni infantili o totalmente slegate dal lavoro... e io li immagino così, con la loro trippetta che va dall'ombellico al pube a celare quel misero fagiolo, e poiché devono scaricare in qualche modo quello che non possono dal piccolo tubicino lo fanno in maniera cadenzata a cacchio di cane appena ne hanno la possibilità.

martedì 15 novembre 2011

Accampato

Come anticipato qualche settimana fa verso fine ottobre ho lasciato il vecchio loculo, ora le vanghe sono al lavoro notte e giorno per garantire una buona sepoltura, nel frattempo si tira a campare da accampati di loculo in loculo nell'attesa che l'opera di inumazione nella nuova dimora avvenga il prima possibile.

Prima di lasciarvi, vi mostro i primi gadget del giardino che verranno installati, in questo momento in viaggio da quel di Londra verso le calde lande della penisola.

mercoledì 12 ottobre 2011

BRUTAL TRUTH - "Sugar Daddy"



Bella canzone, puro grind, impatto notevole, Danny che è ancora una bestia... la voce merita, insomma gli ingredienti per una bella macinata trita sassi ci sono tutti!!!

Buon ascolto.

Addio vecchia sepoltura

A giorni lascio il loculo che mi ha coccolato per circa 7 anni e mezzo, me ne vado da silenzi indiscreti, fuochi fatui, apparizioni varie e presenze incorporee. Si torna intanto nel giardino materno in attesa che il nuovo spazio ultraterreno venga purificato dalle impurità terrene...

lunedì 26 settembre 2011

C.A.R.N.E. - a pure gore band

Finalmente dopo tanti cloni mi è capitato tra i link questa band di puro e incontaminato gore: C.A.R.N.E.
Mi ricordano molto i Guts, il sound e il growl è veramente interessante!

Dategli un ascolto!




martedì 20 settembre 2011

lunedì 19 settembre 2011

Finalmente i Murgia Version Entertainment sono tornati

Dopo una lunga attesa pare che a breve in tutte le "sale" si vedrà Murgia Collage 2!!!! Godetevi un'anteprima mondiale...

sabato 17 settembre 2011

Penis Leech Facebook Fan Page

Per i nostalgici ho creato su facebook una fan page dedicata alla mia unica e amata band, i Penis Leech
Ci avevo provato qualche mesetto fa invano, l'obiettivo mio era quello di poter creare la pagina dedicata alla band senza necesseriamente dover creare l'account personale, ora qualche settimana fa non so come ci sono riuscito, quindi ora sul social network esiste la band e non esisto io. Insieme al batterista stiamo cercando di reperire tutto il materiale storico... abbiamo già superato quota 25 per avere lo username e quindi la url diretta per la pagina è

https://www.facebook.com/pen1sleech

Sì, avete notato pen1s scritto con il numero, il motivo è che per le policy del social network una parola come penis non era ammissibile ovviamente!

Stay brutal!!

venerdì 2 settembre 2011

Life News

Ben ritrovati, sono tornato a lavoro già da due settimane, quest'anno complice anche il cambio del loculo non sono andato da nessuna parte se non per rare eccezioni giornaliere e quanche invito (aka "a sgruscio") presso parenti. La settimana scorsa il piccolo ha subito un intervento chirurgico e dopo mezz'ora erà già lì sul letto che saltava (la flebo l'ha fatta volare); fosse stato un adulto ora starebbe ancora in convalescenza! E' partito il countdown per il loculo, in questo mese previsto il rogito ed entro la fine del prossimo si cambia aria e terra.

See ya.

giovedì 25 agosto 2011

Un feed gotico da seguire

Da G+ ho beccato questo sito interessante GothicWallz dove puoi trovare diverse centinaia di immagini, da usare anche come sfondo, di tipo dark / gotico; le immagini sono ben fatte... vista la sequenza con la quale le pubblicano vi consiglio di sottoscrivervi al loro feed

Ecco un esempio:


mercoledì 3 agosto 2011

Uno zombie in giardino


Ho trovato il regalo che mi farò per inaugurare il mio nuovo loculo. Già me lo vedo, lì nella zona oscura del mio cimitero personale che abbraccia la nuova dimora. Costicchia un po', siamo sui 90$ + spedizione, ma ne vale la pena, credo.

Fonte: http://www.designtoscano.com/

domenica 17 luglio 2011

giovedì 14 luglio 2011

Il rosario per combattere il satanismo di Deicide e Belphegor

Ah ah, ecco il perché di tanta polizia... più che altro non sapevo di questa chicca

"Nel backstage, dopo il concerto, accade qualcosa di inaspettato. Mentre gli artisti si riposano, chiacchierano e bevono qualcosa di fresco, un giovane poliziotto in divisa entra e si dirige verso Benton. I tecnici e i musicisti si scambiano sguardi smarriti, tutti temono il peggio, finché l'agente non tira fuori un CD dei Deicide e chiede al cantante un autografo."

Fonte: http://musicametal.blogosfere.it/2011/07/deicide-e-belphegor-contro-il-rosario-come-andata-a-finire-a-bari.html

martedì 12 luglio 2011

G+

Ho iniziato a cincischiare con Google+, beh hanno deciso di aprirlo ma le limitazioni sono tante soprattutto con gli stessi servizi di Mountain View. Diciamo che fino a quando non lo murano continuerò a giocarci, alla fine dopo aver murato col fuoco faccialibro e i cinguettìi non mi resta che big G.... vedremo... tornando al servizio, beh, ci sono queste cerchie, puoi decidere di postare per cerchia o per tutti, lo stesso vale per ciascuna info del profilo, foto, video, etc... insomma tutto puoi rendere disponibile a cerchia... però senza integrazioni è povero... ma mi chiedo, la gente che usava miospazio si è spostata su faccialibro, ora che si fa, ci si sposta sempre come pecoroni su G+? Bah, io continuo a tenermi il mio spazietto qui...

Deicide + Belphegor live

Come preannunciato ieri sera sono stato al Welcome to the Pit Festival in quel di Bari. Arrivo dopo la performance degli australiani THE AMENTA mentre si accingono a salire sul palco i romani HOUR OF PENANCE. Per quest'ultimi dico che ho trovato qualche spunto interessante ma il mix di generi rende il loro sound troppo caotico per i miei gusti. Ecco salire, dopo un'estenuante intro, gli austriaci Belphegor il cui cantante si diverte non poco a ridicolizzare certe imprecazioni a noi care. Al di là del contorno il succo dei Belphegor non è altro che Black Metal che ti porta indietro nei tempi quando gente come Nick Curri, nelle nostre care lande, ci abituava a ben altro, comunque per i "piselli" lo spettacolo scenico sembrava assicurato mentre per noi vecchietti un po' meno... come mangiare minestra riscaldata. Finite le gasteme e dopo qualche sparata in tedesco, si passa ai veterani Deicide. Non li vedevo dal 1999, allora c'erano i due fratelli grassoni, e della vecchia formazione è rimasto il grande Steve e Glenn, ormai privo di voce... In appena un'ora risicata suonano per una buona metà pezzi vecchi, giusto per garantirsi la pagnotta, è anche vero che suonare un certo tipo di musica dopo 20 anni ed essere allo stesso tempo intriganti è un'impresa ardua.

Alla fine fa piacere che il movimento è ancora in piedi, mi rimane la nostalgia del palco, della gente, insomma di stare lì in mezzo agli altri come una volta. Direi che per 3 ore la mente era libera da tutto anche se di tanto in tanto il pensiero ai pargoli era più forte!

giovedì 7 luglio 2011

Deicide + Belphegor


Lunedì 11 luglio a più di 6 anni dall'ultimo concerto, i Suffocation in quel di Giovinazzo (22/11/2004), torno a far fischiare i miei timpani con la speranza che gli stessi non vadano in auto protezione visto il tempo trascorso. Gli headliner Deicide li conosco bene, mentre per gli austriaci Belphegor posso vantare un paio di demo agli esordi, vedremo come sono evoluti.

Allora tutti al Target, Bari, e buona serata...

Dimenticavo, il biglietto costa solo 15 euro.

sabato 11 giugno 2011

stench of dismemberment - rotting bowels ingurgitation



Arghhhhhhh.... la mia ex band, o meglio quello che rimane, sta cercando di tornare alla ribalta... è dura rimanerne fuori! sigh!!! Stay brutal... chissà un giorno...

martedì 10 maggio 2011

Dolore post piacere?

Niente di meglio che una mega graffiata al buio alla ricerca del vestiario perduto...

sabato 7 maggio 2011

Female Guitar solo



Per essere appena diciottenne devo dire che è brava, certo lei sembra un po' apatica mentre suona ma questo ha poco a che vedere con la musica :)
Guardando bene la mano, sembra proprio una tarantola... lunghe dita con una grande apertura. Guardando il suo profilo youtube vedo che ci sono dei video interessanti appena quartodicenne, notevole!!

Alla ricerca del loculo perduto

Pochi giorni fa ne ho avuto uno sotto mano, bello grande, isolato, coccolato da piante secolari; vediamo se l'assalto va a buon fine... certo qualche sistemazione va fatta però non è affatto male.

giovedì 21 aprile 2011

Loculo andato

Lo scorso mese ho venduto il loculo, o meglio, ho raggiunto l'accordo, a Settembre lo devo lasciare. Ormai ero stanco di stare in mezzo agli altri loculi, mi piace stare da solo, nella mia amata terra visto che alla fine la terra mi abbraccerà e tanti ospiti mi faranno visita. Nel frattempo, se non dovessi trovare nulla di interessante, me ne andrò in un loculo temporaneo.... Cercare con calma è la miglior cosa, tra l'altro l'acquirente l'ho trovato attraverso un famosissimo sito di Annunci gratuito, altro che agenzie!

Deicide a Bari

L'11 Luglio prossimo a Bari dovrebbero suonare i Deicide insieme ad altre band che mi interessano poco. Beh a distanza di diversi anni, penso proprio di fare un salto e vedere questi ex imbottiti come sono diventati e se reggono ancora il palco. Quando li ho visti nel 1990 in quel di Milano non mi fecero una buona impressione.

giovedì 7 aprile 2011

Assicurazioni Auto - ep. 4: epilogo

Qui trovate gli episodi precedenti: episodio 1, episodio 2, episodio 3.
In breve, per chi non ha seguito la storia, classico incidente dove si ha ragione al 100% e si finisce ad avere torto al 100%.

Cosa ho fatto in questi 6 mesi:
- contattato servizio clienti compagnia controparte per denuncia accaduto (invano)
- contattato servizio clienti compagnia controparte con documentazione accaduto (invano)
- contattato mia compagnia per denuncia del paradosso (invano)
- richiesta perizia alla compagnia controparte (ricevuta)
- reclamo ufficiale alla mia compagnia con tutti gli atti
...
- contattato avvocato visto che il reclamo sembrava essere stato ignorato

Ma, poco prima che il legale iniziasse il suo corso, ecco che ieri, come regalo di compleanno, ricevo la raccomandata dalla mia compagnia con depenalizzazione totale del sinistro e riemissione dell'attestato di rischio, cioè nel sinistro ho avuto lo 0% di responsabilità. Grande!!!

Una volta tanto da comune cittadino le decine di telefonate e le diverse raccomandate hanno dato i loro frutti. Una nota positiva va al servizio clienti della compagnia della controparte, Allianz, il cui tempo di risposta in media era di 24/48h (e-mail) e max 1 settimana per posta tradizionale. Alla CARIGE, la mia compagnia, accuso un enorme ritardo nel rispondere alle e-mail o reclami, oltre il limite dei 40 giorni.

Sono curioso di sapere che fine farà ora il furbetto.

sabato 29 gennaio 2011

Ancient Necropsy - Putrid Aromatherapy (Guitar session) by Iv Ancient j



Visto che spesso mi chiedono come suona un chitarrista death metal, beh ho preso uno a caso, con una buona registrazione...

venerdì 21 gennaio 2011

Darkiss: nuova avventura testuale

Marco Vallarino, autore della bella avventura Enigma, torna alla ribalta con questa nuova ed affascinante storia interattiva: Darkiss. La storia ti mette nei panni di un malefico vampiro che – dieci anni dopo la sua morte – ritorna in vita per vendicarsi di chi lo ha brutalmente impalato e decapitato. Ricordo che può essere giocata su sistemi Windows, GNU/Linux, Mac OS, Amiga, Unix, Android, Palm OS.

Buona avventura!!

Polistoria: Chi ha ucciso David Crane?

Segnalo l'uscita di questa interessante polistoria Chi ha ucciso David Crane a cura di quella mente geniale che è Fabrizio Venerandi, edito da Quinta di Copertina. In breve una polistoria è un eBook fruibile su ePub, Mobi, PDF a scelta multipla, cioè la storia durante la lettura la decidi tu attraverso la scelta di "link" che ti permettono di navigare per i percorsi prestabiliti dallo scrittore. Il costo è di soli 3 euro, 6 per quella speciale, è possibile provare scaricando dal link su citato la versione demo.

Buona avventura :)

martedì 18 gennaio 2011

Team in eccellenza? C'è qualcosa che non va!

In una delle ultime riunioni in ufficio ho sentito quella che ritengo la chicca del nuovo anno: "il team è in eccellenza, quindi c'è qualcosa che non va"! Come dire, non è possibile, tutti gli altri hanno problemi dovuti a ritardi, penali, etc. quindi anche il tuo team deve soffrire di questo.

E' triste, e molto, ma questo mi permette di andare avanti giorno per giorno perché non c'è niente di meglio che dimostrare la propria efficenza con i fatti, ovvero la soddisfazione dei clienti.

domenica 2 gennaio 2011

Assicurazioni Auto - ep. 3: paradosso

Dopo il fattaccio e il tentativo, vano almeno finora, di cercare di smascherare il furbetto, il paradosso è che al momento, l'incidente risulta allo stato attuale ancora in uno stato aperto, io sono dalla parte del torto; e si, così vanno le cose nel nostro amato paese!

La cosa che più mi fa rabbia è che indagando alla Report ho scoperto che:

- il proprietario della controparte è stato liquidato già per la parte materiali
- che il suo legale (ci mancherebbe) ha avuto il suo onere
- è in corso la perizia per la parte lesioni (ridicolo)
- che la mia denuncia è stata presentata in ritardo (pure cazzone il mio subagente)
- che alla sede centrale della compagnia della controparte non risulta nessun trasportato né tanto meno nessun ferito (questa non è una novità) a differenza di quella locale
- che il centro liquidazioni della controparte smentisce la sede centrale (di nuovo ridicolo)

Tutti i miei tentativi verso la compagnia assicurativa della controparte di cercare di smascherare il furbetto sono andati alle ortiche, l'unica soluzione è quella di presentare una denuncia alle autorità giudiziarie senza nessun tipo di supporto.

Morale della favola, la campagna sulle frodi è solo uno spot pubblicitario, tanto è risaputo che per le compagnie aumentare del 40% un premio assicurativo non dispiace affatto, anzi.