martedì 20 gennaio 2009

Regurgitate + Cripple Bastards

Il 6 marzo a Bari suonano i Regurgitate e i mitici Cripple Bastards. Sono circa 4 anni che non vedo un concerto come si deve (Febbraio 2005 per i Suffocation, lasciando la cara non morta in uno stato avanzato di quasi sgravamento). Di entrambi i gruppi ho roba datata, un po' come per tutto il resto delle band in mio possesso, comunque tendo a conservare gelosamente i primi lavori (originali) dei gruppi, in questo caso ho sia tape, 7", LP e qualche CD solo per i Cripple. Questi ultimi sono riuscitio a vederli a Taranto in un non so dove e non so quando mentre gli svedesi mi sono sempre sfuggiti.

Vedremo come va sta volta.

Avanzo di vomito senza fede.

1 anno

E' trascorso un anno da quando mi sono scavato questa bella fossa... il tempo trascorre inesorabile, o come ripeto sempre, anche se non sono molto d'accordo ma la cito sempre perché stuzzico sempre l'opinione di qualcuno, Life is... a long silent river, bel pezzo dei Dismember!

Se lo vogliamo, aggiungo io.

Si perché così come a volte la vita può rendere silenziosi molte volte, anzi spesso, per quello che ho potuto vedere fin qui, siamo noi a renderla tale.

Un non morto.

lunedì 12 gennaio 2009

Cannibalismo a lavoro

Cinque cannibali vengono assunti in una ditta. Durante la presentazione, il Direttore Generale dice:
"Adesso siete parte del gruppo. Qui si guadagna bene, e se avete fame potete andare alla mensa aziendale.
Quindi non date noia agli altri impiegati! "

I cannibali promettono di non disturbare gli altri.

Quattro settimane dopo il Direttore Generale torna e dice:
"State tutti lavorando bene, e sono molto soddisfatto di voi. Però da ieri sembra scomparsa una delle ragazze delle pulizie e quindi gli uffici sono tutti sporchi. Qualcuno di voi sa cosa è successo? "
I cannibali dichiarano di non sapere niente della ragazza. Dopo che il direttore è uscito, il capo dei cannibali dice agli altri:
" Chi di voi idioti ha mangiato la ragazza? "
Uno alza esitante la mano, ed il capo dei cannibali dice:
" Imbecille! Per quattro settimane abbiamo mangiato Responsabili
Marketing, Capi Area, Dirigenti, Area Manager e Product Manager, Impiegati in modo che nessuno si accorgesse di niente, e tu dovevi mangiarti proprio la ragazza delle pulizie?!? "

venerdì 9 gennaio 2009

Recensione di The Dead City


Dopo tanto tempo torno a giocare ad una avventura grafica, si tratta di The Dead City (il link è quello del motore utilizzato per implementare l'avventura in quanto il sito della casa è giù).
L'ho giocata più che altro per vedere qualche esempio dell'engine Wintermute che mi ha incuriosito e che durante queste vacanze ho avuto modo di provare. L'avventura non è niente di eccezionale, la storia non ti tiene ancorato al gioco, alcuni enigmi sono poveri di fantasia, inoltre la storia non è molto lunga, l'ho terminata in 4 ore (tra l'altro può essere portata a termine molto prima, io mi sono perso per un dettaglio, e pur a costo di non guardare la soluzione ho perso del tempo).

Il mio rapporto di avventure giocate tra quelle grafiche e testuali è di 1:10, la curiosità è forte nel provare l'engine, e sto pensando di fare una demo sulla prima parte della avventura testuale Uno zombie a deadville, il vero problema rimane il fatto che come grafico sono una schiappa (a proposito se qualche grafico è in ascolto e volesse contribuire si faccia sentire all'epitaffio in alto).

Voto avventura grafica: 5