lunedì 31 agosto 2009

Total Metal Festival 2009


Il 19 Settembre c.a. è in programma a Modugno (Bari) il Total Metal Festival edizione 2009. Forse rimane l'unico evento degno di nota da queste parti. Nel vedere la scaletta sono rimasto un po' sconcertato, la triste realtà del tempo che passa ci viene sbattuta in faccia anche da queste locandine :) Conosco appena un paio di band, tra tutte i Malevolent Creation e Pino Scotto che non ho mai amato.

Si parte all'ora di pranzo e si finisce dopo mezzanotte. Anche quest'anno, ci credo, interverranno i bigotti come l'anno scorso.

IntroComp 09

Vi annuncio che è aperta la competizione IntroComp09, context aperto a giochi di cui si può presentare in concorso almeno la sola introduzione di una storia comunque inedita.

Si può votare fino al 15 settembre e quest'anno ci sono solo 3 giochi in gara.

lunedì 24 agosto 2009

[REC] - La recensione

Come anticipato qui ho avuto modo di vedere [REC], film della serie registrazione in presa diretta a la Blair Witch Project. Il film parte un po' lentamente ma pian pianino la storia evolve tenendoti ancorato allo schermo cercando di capire il perché le autorità costringono una intera palazzina ad una quarantena (da qui il titolo del clone americano) forzata che si trasforma in una carneficina.

All'inizio sembra esserci una assurdità (il perché della quarantena) prontamente spiegata verso la metà del film. La storia regge, mi son piaciute le scene cruente e ovviamente il finale!!!!

Voto: 7,5

Logo Land - La recensione

Durante queste vacanze ho divorato questo piccolo romanzo (acquistato come 3x2 insieme ad altri due thriller) dal titolo Logo Land (titolo originale Jennifer Government). Questo curioso libro è stato scritto da un tizio, tale Max Barry, ex dipendente HP che ha abbandonato (sono contento per lui) giacca e cravatta per dedicarsi full time alla scrittura. Penso sia arrivato al quarto libro ma questo lo ha portato alla ribalta anche perché da questo ha tratto un famoso gioco di simulazione (NationStates) dove ciascun giocatore può crearsi la propria nazione con le proprie regole al limite della legalità in ambito liberale socio politico il tutto a fine capitalistico. Mi è piaciuto per la sfrontatezza, per il modo in cui è riuscito a mostrare i problemi di una società in cui viviamo nella quale la parola d'ordine è far fruttare il proprio lavoro ($$$$) a tutti i costi.
Un piccolo assaggio del libro, la storia parte dal fatto che la Nike, si nel libro vengono citati senza nessun problema e autorizzazione alcuni dei grandi nomi di questo pianeta, i cui manager devono cercare a tutti i costi di far vendere l'ultimissimo modello di scarpe, costato in produzione 85 centesimi a paio e venduto a 2.500 dollari. Per fare questo sono disposti anche ad uccidere. Vi renderete conto che questo estremizzazione la sentirete vostra soprattutto per coloro che sono abituati a lavorare in un mercato dove i termini regola, rispetto, diritto aleggiano senza una precisa collocazione aziendale.

Voto: 8

Prossimo libro: Uscita per l'inferno

venerdì 7 agosto 2009

R.I.P. - Rest in pain

Dopo il breve letargo di Luglio mi appresto a rinchiudermi nuovamente per un periodo un po' più lunghetto. Oggi volevo congedarmi più tranquillamente ed invece è stata una giornata molto intensa per via dei soliti problemi che vengono nei momenti sempre meno opportuni... diciamo pure che i problemi non vengono mai da soli e che sotto sotto c'è sempre qualcosa o qualcuno che alla radice unge.

Me ne torno nel mio loculo... al fresco...

The Stop 6 Project

Per gli amanti dei film in presa diretta (come The Blair Witch Project, [REC], etc...) segnalo questo progetto molto interessante: The Stop 6 Project. Sul sito danno la possibilità di vedere interamente il video (1 h e 45 min.) in lingua inglese...

Sotto uno degli spot

Chi è Melissa?

Non ricordo come anch'io sono arrivato sulle orme di Melissa... questa ipotetica ragazza bionda morta in circostanze misteriose investita a quanto pare in autostrada e a detta di un paio di testimoni avente il dono dell'ubiquità. Non mi dilungo troppo, vi consiglio di dedicare qualche minuto alla lettura della storia di Melissa. Come noterete il sito indirizza a Bad Prisma, un libro che parla appunto di Melissa. Io questi 4,90 euro ho deciso di "investirli"!!!



Buona lettura.

giovedì 6 agosto 2009

Napalm Death + Cripple Bastards

Apprendo su Live in Italy che in autunno (i primi di Ottobre) gli inglesi Napalm Death saranno ancora una volta qui da noi insiemi a grinders Cripple Bastards. Le città, da quello che leggo, sono da Roma in su... beh, forse la città più comoda è Ravenna. Ho già avuto modo di vedere entrambe le band in passato, però è sempre un piacere vedere queste due band col sound così particolare e accattivante...
Tra l'altro i Napalm Death li ho visti a Milano nel 1992 in una serata con tormenta di neve... di conseguenza c'era poca gente al concerto.