giovedì 6 dicembre 2012

Sub Terra


Ho appena acquistato il libro Sub Terra che parla del movimento metal underground principalemente negli anni '90 o fine anni '80 anche se in realtà l'intervallo temporale trattato è più vasto. Ho dato una lettura veloce a prefazione e a qualche capitolo sparso qua e la e devo dire che fa un certo effetto leggere di gente con cui si è condiviso molto soprattutto quando la lettera scritta a mano la faceva da padrone come modalità di comunicazione tra gruppi e fan.

Appena concludo la lettura posterò una recensione più completa.

Per finire dico che nella sezione Puglia è citato il nome dei Penis Leech.

Buona lettura.