venerdì 9 luglio 2010

La bambina di casa Winter

La bambina di casa Winter è un thriller molto ingarbugliato, con una trama così complessa la cui lettura è consigliata in un lasso di tempo medio breve. Non fate come me, ho impiegato circa 7 mesi,  e ogni qualvolta riprendevo in mano il libro lo sforzo per rimettere in ordine i tasselli era notevole. Come spesso accade per questo tipo di libri, buona parte va via per creare tutti gli intrighi e intrecci necessari per poterlo definire un vero thriller, e su questo l'autrice è stata molto brava. Tuttavia penso che abbia qualcosa di claustrofobico, perché l'intrigo che coinvolge l'intera famiglia Winter è inverosimilmente pazzesco. Forse questa mia ultima affermazione deriva proprio dal fatto di aver impiegato troppo tempo nel leggerlo.

Voto: 6,5


Prossimo libro: Tutto è Fatidico di Stephen King.

lunedì 5 luglio 2010

E ora gli sciacalli

Un po' di tempo fa ero in una situazione pericolosa, beh ora a quello si sono aggiunti gli sciacalli. Arriverà l'ora, anche per loro.