mercoledì 25 agosto 2010

Devourment - Molesting the Decapited [1999]

Acronimo abusato in ambito metal, quella statunitense rimane comunque la band più famosa dopo questo primo grande album pubblicato nel 1999. Componente fondamentale del loro sound è lo Slam portato alla ribalta secondo me dagli Internal Bleeding e non dagli stessi Devourment come riportato da molti. Questo album comunque è una bomba, ti trascina, è massacrante, lo dimostra anche l'enorme successo avuto dagli americani, durante i loro tour, in Giappone, paese noto per la sua estrema propensione a questi generi :)

Un must.

Voto: 9

lunedì 23 agosto 2010

La vecchiaia

E' una brutta bestia, lo sappiamo... Avere i Cannibal Corpse a qualche decina di Km da casa e non saperlo... beh è un peccato. Il 9 Agosto scorso si sono esibiti come headliners all'Agglutination Festival che si tiene ormai da diversi anni (ho partecipato diverse volte).

Vabbè, avere una famiglia, e stare "lontano" dalla musica comporta anche questo...

La scaletta in programma:

Ore 17,15 – 17,30 SOLISIA
Ore 17,40 – 17,55 VER SACRUM
Ore 18,05 – 18,35 AIRBORN
Ore 18,50 – 19,20 HANDFUL OF HATE
Ore 19,35 – 20,05 MARSHALL
Ore 20,20 – 21,05 PINO SCOTTO
Ore 21,30 – 22,30 KORPIKLAANI
Ore 23,00 – 00,05 CANNIBAL CORPSE

Visti i gruppi, ci sarei andato punto punto alle 23.
E' anche vero però che la mia conoscenza per i Cannibal si ferma a Gallery of Suicide, questo è un problema per i "vecchi" che continuano a preferire le vecchie band ma poi quando si va ad un concerto bisogna sorbirsi i pezzi nuovi.

Skull full of maggots

Cita una mitica canzone... ho il cranio che mi scoppia, a volte vorrei una bella funzioncina: Clear cache. In realtà a pensarci bene è disponibile per alcuni elementi e visto il risultato (disastroso? per molti ma non per tutti) che produce forse meglio tenersi il dolore :)