14 settembre 2020

Tomb Pale Ale

Signore e signori vi presento la mia prima produzione brassicola, battezzata Tomb Pale Ale. Mi fossi trovato nella moda di un decennio fa l'avrei chiamata Tombale, però quasi quasi mi piace; mi dia una Tombale!

Questa Tomb Pale Ale è una birra dal retrogusto di malto e di frutta che si conclude con un amaro molto piacevole.

Le caratteristiche principali:

  • Tipo di birra: American Pale Ale
  • Malto: Vik Beer Pale Ale, preparato in UK con ingredienti locali e importati
  • ABV: 4,4%
  • IBU: 25-31
  • FG: 1004


Diario di cotta:

  • Lotto: 2020/1
  • Data di preparazione: 06/09/2020
  • Data di aggiunta del luppolo: 10/09/2020
  • Data di imbottigliamento: 12/09/2020

Tra 4-6 settimane potrò dirvi com'è la birra. L'assaggio a caldo non è stato niente male!

Nell'immagine sotto trovate le informazioni nutrizionali e gli ingredienti.




08 settembre 2020

Eventual Consistency spiegata facile

Volete un esempio chiaro, diretto, dell'Eventual Consistency?
Accedete alla vostra casella di posta di GMail.
Svuotate la cartella SPAM.
La cartella ha 0 elementi ma noterete che
  • a sinistra nell'albero delle cartelle troverete ancora il numero degli elementi non aggiornato
  • il nome della Tab del browser riporterà ancora il vecchio numero
Ecco, l'aggiornamento avverrà dopo diversi secondi, proprio come da definizione.

Il bello di tutto questo è che molti lo vendono, e al cliente non piace. Spiegate bene cosa comporta adottare questo tipo di progettazione, perché poi non è facile tornare indietro.

31 agosto 2020

The Head - Stagione 1


The Head è una interessantissima serie TV prodotta per conto di Amazon Prime di stampo iberico. Già questo all'inizio mi ha fatto venire in mente il periodo "d'oro" della produzione spagnola, basta vedere su Netflix. Non a caso uno degli interpreti è proprio il "professore" de La Casa di Carta.
Personalmente questa serie partiva col piede giusto, mi piacciono questi tipi di thriller claustrofobici o girati in ambienti ostili come l'Antartide in questo caso; questo mi ha subito rimandato alla fantastica serie TV The Terror - quest'ultima tuttavia la ritengo una spanna sopra - di cui ritroviamo John Lynch uno dei protagonisti in The Head. Tra una spedizione e l'altra l'equipaggio della Polaris VI si trova a dover affrontare una terribile situazione. Il finale non lascia pensare ad una continuazione anche se un piccolo spiraglio lo si può cavare.
Ho visto questa serie senza conoscerne il numero di espisodi ed è stato un bene perché man mano che percepivo la svolta finale mi aspettavo il successivo colpo di scena, che c'è stato al sesto episodio ma mi sembrava troppo corta, ed è stato proprio così! Da un lato la sorpresa dall'altro l'amaro in bocca.

La consiglio vivamente.

30 agosto 2020

Birra fatta in casa

 


Eccolo qui in figura, dopo tanti lo faccio, non lo faccio, lo faccio ho acquistato il kit in figura per poter sperimentare per la prima volta la birra fatta in casa. Al momento ho preso due malti, per una birra chiara e una scura.
Ho acquistato da beerewine.it tale kit a 88 euro, poi appena ricevo il tutto e lo uso butto giù due righe sulla mia esperienza.

Stay tuned!!!

29 agosto 2020

Space Bbq - Grill Chef Kettle Landmann


Vi presento la mia nuova navicella spaziale Space Bbq. E' una bomba, Rispetto al classico barbecue non hai bisogno di fare nulla, la carbonella non la tocchi, la posizioni, la accendi con combustibile, e ti vai a fare una birra. Troverai dopo circa un'oretta del carbone ardente, lineare, acceso in tutte le sue parti. Consiglio di attendere un po' di più rispetto al tempo indicato sulle istruzioni - circa 30 minuti - per fare in modo che il carbone sia ardente al punto giusto. Il montaggio non è stato immediato ma ne è valsa la pena. Comodo il raccoglitore della cenere.

Consiglio vivamente questo Grill Chef Kettle Landmann, non ricordo il nome/numero preciso del modello.

28 agosto 2020

Birrologia - Libro

 


Grazioso regalo il libro ricevuto la cui copertina la trovate raffigurata su in alto. Per i principianti espone una panoramica sotto tutti i punti di vista, permette di dare una infarinatura sulle varie tipologie, classificazioni, provenienze, storia senza ovviamente addentrarsi a livello di esperti. Tuttavia può essere utile per rispondere ai saputoni che in birreria fanno gli sgradassi per sentito dire.

Lo consiglio.

A proposito, io come sogno dei tempi andati, finalmente sono in trepidante attesa del kit per produrre birra fatta in casa. A breve news :)

26 agosto 2020

Scream - Serie TV


Trovata per caso su Netflix, nel senso che non sapevo ne avessero fatta una serie TV, l'ho vista più per curiosità perché dopo il secondo film la saga di Scream l'ho letteralmente abbandonata. Premesso che dietro queste serie televisive c'è ancora Wes Craven come produttore esecutivo, questa prima stagione ricalca alla grande lo slasher che ha reso famoso la saga, con storie ingarbugliate e sorprese a non finire. Fino all'ultimo tirerete ad indovinare su chi è/sono il/i serial killer sbagliando puntualmente. Mi fermo qui per non spoilerare, in definitiva niente di nuovo se paragonato al primo film, visione consigliata se vi va di vedere questo genere di horror/thriller.

25 agosto 2020

Terror! Il Castello delle Donne Maledette - Film

 


Terror! Il Castello delle Donne Maledette è un film del 1974 di genere horror con sfaccettature fantascientifiche sul filone del dottor Frankestein da un lato ed erotiche dall'altro per via di alcune scene di nudo, interessanti per quegli anni.
Fantascientifico perché questo fantomatico dottor Frankestein riporta in vita un "gigante" dopo aver lavorato sul cervello di un Neandertal ritrovato morto in zona.
Per certi versi, come il concetto di dottore, di sua figlia, del fidanzato della figlia, degli ospiti, ecc. mi ricorda Horror del 1963 che ho avuto modo di parlarne tempo fa.
Il tutto è contornato da diversi interpreti "freaks".
Si può farne a meno.

24 agosto 2020

The Boys - Stagione 2 in uscita

 Il 4 settembre esce la seconda stagione di The Boys. A fine visione non ero dell'idea di continuare a vedere questo tipo di serie TV, però poi col tempo mi è sembrata interessante andando un po' contro il mio stesso parere espresso a caldo.

A presto sui canali Amazon Prime.

07 agosto 2020

The Purge - Stagione 2

The Purge - Stagione 2

A differenza della prima questa stagione è incentrata su diverse storie ovviamente tutte legate alla notte dello sfogo; per certi versi in alcuni momenti sembra un thriller investigativo. Non ho visto i vari film sull'argomento ma da quello che leggo questa stagione sembra più interessante rispetto alle produzioni del grande schermo.

06 agosto 2020

Fear The Walking Dead - Stagione 3

Fear The Walking Dead - Stagione 3

Bella, avvincente, i 16 episodi non pesano anche se col passare del tempo il concetto di morto vivente fa da collante alle varie storie che fungono da vero propulsore della serie.

11 luglio 2020

Birra Rock'n Roll Baladin

Ottima birra bionda, quasi bianca direi, doppio malto. Parliamo di una birra artigianale della cantina Balandin prodotta in provincia di Cuneo. Davvero buona.

Birra Viaemilia

Buona... retro gusto amaro, dal sapore intenso. Da provare.

Birra Weissbock Norbertus

Weisse doppio malto dal gusto fruttato, 7,2 gradi, tedesca

10 luglio 2020

Nuova piattaforma Blogger - un colabrodo

Da diversi giorni sto provando la nuova piattaforma Blogger per scrivere i post e insomma... è dura, non ho mai visto tanti problemi in una piattaforma di dominio pubblico. Gestione etichette un obbrobrio, sei in bozza e se senza chiudere il post premi Pubblica (schedulando il post) lo stesso rimane in bozza.
Bocciata per ora anche se penso sia ancora in fase di test visto che come default rimane la vecchia.

09 luglio 2020

Birra - Bloemenbier


Ed oggi tocca alla Bloemenbier, birra belga doppio malto aromatizzata dai fiori. molto dolce (contiene infatti edulcorante). Se non fosse per quel "troppo dolce" devo dire che la birra si lascia bere tranquillamente, qualche piccolo ritocco e credo che questa birra possa essere etichettata come una bella birra speciale.

08 luglio 2020

Deicide - Overtures of Blasphemy



Overtures of Blasphemy, ultimo album dei Deicide, rappresenta una eccezione per tutte le band Death Metal che ultimamente sfornano album e che puntualmente il mio cervello rifiuta. Sarà che non è troppo originale, sarà che la band mantiene intatta la sua impronta sonora, nello stile ritmico, ecc. questo album è maledettamente bello!!!

07 luglio 2020

Birra Weihenstephaner


Oggi sono qui per buttare giù due righe su questa birra weisse tedesca da 7,7 gradi. Non sono un amante delle weisse ma questa devo dire che non ha quel sapore forte di "crudo" e poi quella gradazione in questo caso è molto piacevole.

Promossa

02 luglio 2020

Birra Margose di Birranova


Regalo speciale quello dell'ultimo compleanno! Ho avuto una montagna di birre che non trovi normalmente nella grande distribuzione o nel supermercato sotto casa.
Tra queste c'è la birra artigianale Margose del birrificio Birranova, direi a km 0 visto che sia la produzione che l'acqua salata utilizzata per questa birra particolare si trovano a pochi km da casa. E' la prima volta che assaggiavo una birrà con questo tipo di sapidità, l'impatto non è male, però poi il retro gusto mi ha lasciato un po' perplesso; per i miei gusti il sapore del sale è troppo forte. Comunque ne ho un'altra bottiglia, quindi darò un'alra chance a questa specialità.

Buona birra a tutti.

01 luglio 2020

Il tesoro della sala giochi - Recensione

IL TESORO DELLA SALA GIOCHI - versione 1 - 14 dicembre 2019
===========================

di Roberto Barabino  (baraber@gmail.com)
Ha partecipato al concorso MARMELLATA DI AVVENTURA 2019.

L'ultima volta che ho giocato ad un'avventura testuale di Roberto risale nel lontano 2000. Devo a Roberto anche il trip preso per il linguaggio di Auhtoring Inform 6 per scrivere avventure testuali e mai abbandonato - infatti quando posso lo uso per portare avanti vecchi e nuovi progetti.

Torniamo al gioco, vai su in montagna col tuo gatto alla ricerca di un tesoro che un tuo lontano parente a quanto pare ti avrebbe lasciato; ma perché non dire chiaramente dove si trova?  Ecco, questo è lo stile di Roberto che a me non dispiace. Quindi appena vi siete calati nella sua parte, o meglio mente, dovete cercare di risolvere i vari puzzle che di volta in volta fungono da ostacoli a questa one room game, sì perché di questo si tratta, di conseguenza ogni puzzle vi tiene incollati in una location; questo in parte vi facilita il compito visto che con oggetti a disposizione e sempre nella location in cui vi trovate in quel momento la soluzione prima o poi la troverete. Credo che ai vecchi tempi questo tipo di one room game non fosse lecito, poi col tempo io mi sono perso e probabilmente hanno "mollato" un po' di regole.

10 enigmi da risolvere per cercare il tesoro, solo in un caso ho trovato difficoltà che ritengo un piccolo errore di design ma tant'è rileggendo e analizzando tutto quello che avete a disposizione la soluzione del puzzle la trovate.

Buon divertimento.