martedì 21 dicembre 2010

Assicurazioni Auto - ep. 2: la campagna

Come annunciato qui non mi do certo pace, e cercherò in tutti i modi possibili per scoprire il furbetto. Dapprima ho contattato l'agenzia assicurativa del furbetto, ma la tipa al telefono è rimasta stupita, non sapeva che dire!! Certo, oggi tutto tendono a fregare le assicurazioni, quindi sentirsi dire al telefono l'esatto contrario è come dire anacronistico. Comunque, dopo aver inteso che con l'agenzia locale non avrei concluso nulla, ho contattato il servizio clienti nazionale della compagnia assicurativa, e devo dire che a differenza di quella locale la tipa questa volta sembrava abbastanza incuriosita e interessata del fatto, quindi ho esposto il tutto.

Vedremo se oltre alle chiacchiere agiscono veramente, o se alla fine fa veramente comodo avere i premi assicurativi più alti.

Stay tuned.

lunedì 20 dicembre 2010

Assicurazioni Auto - ep. 1: la denuncia

Un paio di mesi fa ho avuto un piccolo incidente automobilistico; perché vi chiederete, lo racconti, perché voglio raccontarvi come va a finire questa storia (ancora in corso), storia apparentemente banale ma viste le ultime notizie abbastanza frequente e comune nella nostra penisola: la frode assicurativa.

Dinamica: un tizio ha fatto retromarcia mentre ero fermo ad un incrocio, vista la banalità del danno (solo il fanale anteriore della mia auto) decido di accettare la sua proposta, cioè un accordo verbale con conseguente chiamata dal suo carrozziere.
Il giorno dopo sentito per telefono nega tutto.
Dopo circa 45 giorni mi è arrivata la sua denuncia (e qui scemo io non aver fatto per primo una denuncia cautelativa).

Per la cronaca la sua denuncia contiene i seguenti punti (inventati ovviamente):

- mio tamponamento
- alla guida non c'era lui ma una donna (in realtà non guidava nemmeno il proprietario, andato via dopo l'incidente)
- il guidatore (finto autista) ferito (a 20 km/h all'ora!!!)
- figuriamoci i danni richiesti (non li conosco)

Morale di questa puntata: o portate un modulo di constatazione amichevole che vi fate firmare in queste circostanze o chiamate i vigili.

Alla prossima puntata, si perché non mi fermo con un semplice concorso di colpa.

giovedì 16 dicembre 2010

Cannibal Corpse - Tomb of the Mutilated [1992]

Terzo album dei mitici Cannibal Corpse, il migliore secondo la community, e anche secondo me :) Che dire, sentire dal video Hammer Smashed Face non ha prezzo, certo io non sono riuscito a vedere Chris live, ma fa niente, direi che George "Corpsegrinder" fa il suo sporco lavoro anche se la voce non lo accompagna per una intera gig. Tornando all'album, 9 pezzi, 10 nella sua versione rimasterizzata, di autentico brutal, con ritmi vertiginosi intervellati da autentiche "slow motion" :)
E poi, c'è il mio nick tirato fuori dal titolo dell'album!!!
Imperdibile.

Voto: 10

Extremist Record Compilation Volume II

29 tracce per una compilation davvero poco interessante, band che dicono, e che hanno detto, quasi niente nella loro attività, ad ogni modo, come ripeto sempre e non mi stancherò mai di dirlo, ritengo di fondamentale importanza l'operato di tanti volenterosi che nel passato, dove era certamente più difficile di oggi farsi conoscere, aiutavano la scena underground con queste compilation. Di questa raccolta segnalo gli americani Morticite