lunedì 24 agosto 2009

[REC] - La recensione

Come anticipato qui ho avuto modo di vedere [REC], film della serie registrazione in presa diretta a la Blair Witch Project. Il film parte un po' lentamente ma pian pianino la storia evolve tenendoti ancorato allo schermo cercando di capire il perché le autorità costringono una intera palazzina ad una quarantena (da qui il titolo del clone americano) forzata che si trasforma in una carneficina.

All'inizio sembra esserci una assurdità (il perché della quarantena) prontamente spiegata verso la metà del film. La storia regge, mi son piaciute le scene cruente e ovviamente il finale!!!!

Voto: 7,5

Nessun commento:

Posta un commento

Non piangere per me: