venerdì 21 gennaio 2011

Polistoria: Chi ha ucciso David Crane?

Segnalo l'uscita di questa interessante polistoria Chi ha ucciso David Crane a cura di quella mente geniale che è Fabrizio Venerandi, edito da Quinta di Copertina. In breve una polistoria è un eBook fruibile su ePub, Mobi, PDF a scelta multipla, cioè la storia durante la lettura la decidi tu attraverso la scelta di "link" che ti permettono di navigare per i percorsi prestabiliti dallo scrittore. Il costo è di soli 3 euro, 6 per quella speciale, è possibile provare scaricando dal link su citato la versione demo.

Buona avventura :)

8 commenti:

  1. lo sputo selvaggio21 gennaio 2011 17:29

    3,50€ per la precisione.

    Possibile essere già morti squartati dopo mezz'ora di lettura?

    Non mi piace comunque molto la fantasia e lo stile usato rende la storia poco convincente.

    Vedrò riprovando in seguito.

    RispondiElimina
  2. A me piace come scrive il Venerandi, di questo suo ultimo lavoro ho letto solo l'introduzione, vedrò di approfondire e saprò dirti meglio.

    RispondiElimina
  3. @lo sputo ecc. Certo che non hai nemmeno un po' di pazienza, vuoi tutto subito. Resuscita. :-)

    RispondiElimina
  4. lo sputo selvaggio25 gennaio 2011 10:22

    Ok, rileggendola meglio, ed essendo arrivato alla fine posso dare delle opinioni più concrete. All'inizio ci sta un bivio, la scelta che avevo fatto inizialmente ti porta subito alla parte finale della storia, senza il corpo sa tutto di molto irreale e il finale ti conduce presto a... morire.

    La parte più scorrevole è quella iniziale, il corpo della storia si incentra invece su un labirinto, a mio parere troppo grande, alla fine mi sono ritrovato a dover usare carta e penna per non perdermi, e le descrizioni dei luoghi quasi non le leggevo più, sapendo già cosa stavo cercando. Probabilmente 3/4 del tempo di lettura lo passi li dentro, per cui dopo un po diventa monotono.

    Volendo ignorare questo aspetto, e gli indispensabili segnalibri per trovare il finale a lieto fine della storia, bello il fatto di dover scopare per vincere, tutto sommato il libro mi è piaciuto.

    (tranquilli nessun aiuto, la lettura vi porterà li se fate tutto correttamente)

    RispondiElimina
  5. Ehm, ero pronto con le bestemmie per lo spoiler ;)

    RispondiElimina
  6. "bello il fatto di dover scopare per vincere" ah grandissimo, questa la spammo in giro :P

    RispondiElimina
  7. eh eh fabrì, pensi che su icgat sarebbe stato impalato? :)

    RispondiElimina
  8. fabrizio venerandi1 febbraio 2011 12:31

    ucciso coem david crane, ma a me la recensione è piaciuta: potresti metterla su anobii lo sputo selvaggio?

    RispondiElimina

Non piangere per me: