giovedì 12 novembre 2009

Cephalic Carnage - Exploiting Dysfunction


Band americana ancora vivente che ha all'attivo 5 full album più 4 split e due EP. Questo secondo album, rilasciato nel 2000, composto da 15 brani (in alcune versioni sono presenti due bonus track) per un totale di circa 1 ora di ascolto è un mix tra death e grind suonati perfettamente con una tecnica e velocità ineccepibile, a questo poi vanno aggiunte alcune influenze e intermezzi jazz che rendono il piatto davvero gustoso per gli amanti delle sperimentazioni (a me non tanto piacciono, comunque in questo caso sono davvero azzecate e non disturbano). Sono curioso a questo punto di ascoltare altro materiale soprattutto in tempi recenti.

Voto 7

Nessun commento:

Posta un commento

Non piangere per me: