mercoledì 1 luglio 2020

Il tesoro della sala giochi - Recensione

IL TESORO DELLA SALA GIOCHI - versione 1 - 14 dicembre 2019
===========================

di Roberto Barabino  (baraber@gmail.com)
Ha partecipato al concorso MARMELLATA DI AVVENTURA 2019.

L'ultima volta che ho giocato ad un'avventura testuale di Roberto risale nel lontano 2000. Devo a Roberto anche il trip preso per il linguaggio di Auhtoring Inform 6 per scrivere avventure testuali e mai abbandonato - infatti quando posso lo uso per portare avanti vecchi e nuovi progetti.

Torniamo al gioco, vai su in montagna col tuo gatto alla ricerca di un tesoro che un tuo lontano parente a quanto pare ti avrebbe lasciato; ma perché non dire chiaramente dove si trova?  Ecco, questo è lo stile di Roberto che a me non dispiace. Quindi appena vi siete calati nella sua parte, o meglio mente, dovete cercare di risolvere i vari puzzle che di volta in volta fungono da ostacoli a questa one room game, sì perché di questo si tratta, di conseguenza ogni puzzle vi tiene incollati in una location; questo in parte vi facilita il compito visto che con oggetti a disposizione e sempre nella location in cui vi trovate in quel momento la soluzione prima o poi la troverete. Credo che ai vecchi tempi questo tipo di one room game non fosse lecito, poi col tempo io mi sono perso e probabilmente hanno "mollato" un po' di regole.

10 enigmi da risolvere per cercare il tesoro, solo in un caso ho trovato difficoltà che ritengo un piccolo errore di design ma tant'è rileggendo e analizzando tutto quello che avete a disposizione la soluzione del puzzle la trovate.

Buon divertimento.

Nessun commento:

Posta un commento

Non piangere per me: