mercoledì 30 ottobre 2019

Wind Tre da (ri)purgare

Ho già dovuto affrontare davanti al CORECOM la Wind per un episodio di violazione contrattuale che mi portò a dover pagare una penale non dovuta, ovviamente restituita dopo richiesta al CORECOM Puglia Ora ci risiamo, questa volta per un doppio addebito di un canone mensile in seguito a cambio tariffa.

Conciliazione via AGCOM prevista per gennaio 2020.

Rispetto a quella esperienza ora c'è la possibilità di eseguire queste conciliazioni con delle sessioni skype, molto comodo direi.


Nessun commento:

Posta un commento

Non piangere per me: